Mission

My Home Please! nasce come iniziativa di architettura per il sociale  finalizzata, nei termini della ricerca, allo sviluppo progettuale di soluzioni abitative per una residenzialità transitoria destinata a fasce deboli (in primis i senzatetto).

MHP! ha l’obiettivo di reinterpretare i valori essenziali dell’abitare e recuperare il significato di rifugio stabile. Il team di progettazione, coadiuvato dalla collaborazione della Comunità di Sant’Egidio ( con cui è stata stipulata una convenzione ), si sta impegnando a mantenere una sinergia tra progettisti ed utenti attraverso una collaborazione attiva e consapevole tra le parti, ponendo assiduamente l’attenzione all’ascolto della voce dei protagonisti.

mani